2018, LA NUOVA LIMITED EDITION DI OTUS. 14-11-2018

2018, LA NUOVA LIMITED EDITION DI OTUS.

Il Birrificio OTUS chiude il percorso creativo 2018 con una limited edition di grande carattere, una Doppel Bock scura, forte, avvolgente.

Il Birrificio Otus prosegue la produzione di birre celebrative di fine anno: se nel 2017 ha elaborato una sontuosa Imperial Coffe Stout (solo 2000 bottiglie, tutte vendute in pochi giorni) quest’anno ha optato per una Doppelbock importante, destinata a lasciare il segno.

Doppelbock 2018 è una birra ideale per i momenti di relax; da bere a piccoli sorsi “nelle notti di birra e d’amore”.

Siamo di fronte ad una birra celebrativa dal ricco sapore di malto, un’interpretazione delle Lager più aromatiche che i tedeschi spillano in occasione delle festività direttamente dal barile. Otus 2018 è calda e corposa e manifesta tutta la sua complessità aromatica nel bicchiere: si presenta con un colore rosso scuro intenso, che ricorda la tonaca dei frati, un confortevole profumo di pelle, sentori forti di frutta rossa e frutta secca accompagnati da note raffinate di cioccolato e miele; nell’insieme è una birra decisa, piena, elegante, non stucchevole. I sapori morbidi si sprigionano in bocca dolcemente poi sopraggiungono quelli pungenti della tostatura e dei malti caramello e torrefatti. Persiste un intenso sapore di caffè. Il tenore alcolico è alto e dona un’ondata di calore che avvolge, ma non disturba. Otus 2018 ha schiuma alta, compatta e persistente.

“Ci piace pensare alle limited edition di fine anno come birre uniche, da collezione, la cui preziosità sarà testimoniata da un’etichetta artistica altrettanto unica. Quest’anno abbiamo scelto di interpretare lo stile Doppelbock nato in Germania nelle città di Einbeck e Monaco” [Alessandro Reali – Birraio di Otus].

L’etichetta di Otus 2018 è un progetto di Mete, l’agenzia di design e comunicazione che segue il Birrificio, la quale ha coinvolto l’artista bergamasco Luca Ravasio in un’interpretazione creativa del gufo Otus.