SIDE-B DI OTUS MEDAGLIA D’ARGENTO ALL’EUROPEAN BEER STAR. 15-11-2018

SIDE-B DI OTUS MEDAGLIA D’ARGENTO ALL’EUROPEAN BEER STAR.

European Beer Star premia le migliori birre prodotte con metodi tradizionali europei. L’evento è organizzato dalle associazioni Private Brauerien Deutschland (birrifici tedeschi di proprietà privata) e da Association of Small and Independent Breweries of Europe (associazione dei piccoli e indipendenti birrifici europei) ed è giunto alla sua 15a edizione. European Beer Star è oggi una delle competizioni più importanti al mondo: quest’anno sono state presentate ben 2344 birre, provenienti da 51 paesi diversi, un record.Dopo una degustazione durata due giorni i 144 esperti (la giuria internazionale) hanno decretato quali sono le tre migliori birre per gusto, qualità e rispetto del metodo in ciascuna delle sessantacinque categorie considerate.

La Side-B di Otus si è classificata seconda nella categoria Blanche, una birra originaria del Belgio. La leggera nota acidula ha conquistato i palati degli intenditori che nel distinto aroma fruttato, floreale e speziato hanno ritrovato le originali note sensoriali della ricetta medioevale. All’epoca la bevanda era arricchita con erbe aromatiche, zenzero, semi di anice e bacche di ginepro, ingredienti dal gusto deciso che le conferivano un carattere fresco e che favorivano la conservazione. Il nostro birraio Alessandro Reali è convinto che “Le grandi birre, anche quelle più innovative, si fondano sulla conoscenza profonda delle tecniche affinate nei secoli, sono figlie della vocazione al metodo, della capacità di progredire, giorno dopo giorno, migliorando ogni dettaglio”. Questa è la seconda medaglia d’argento che Otus si aggiudica nel 2018 dopo quella ricevuta a Beer Attraction per Ambranera nella categoria birre scure d'ispirazione anglosassone, le Porter Stout.