Alzate il bicchiere, guardate il gufo negli occhi e ...salute!