b5-argento

Brussels Beer Challenge 2020: argento a Otus B5.


La nostra Helles sale sul podio di Bruxelles.




Un altro successo internazionale per la birra Helles di OTUS: dopo l’oro di Barcellona arriva l’argento di Bruxelles nella Categoria 4.10 Lager Helles.Questo di Bruxelles è il secondo importante riconoscimento nell’arco di pochi mesi: la nostra birra chiara ispirata alle Helles tedesche piace alle giurie internazionali del sud come del nord Europa: nello scorso aprile si è aggiudicata la medaglia d’oro  della categoria 4A Munich Helles (Pale Malty European Lager) del Barcelona Beer Challenge ora si è classificata seconda in una delle competizioni brassicole più importanti del mondo. 


Sul podio di Bruxelles è salita anche OTUS PILS per ritirare la prestigiosa medaglia d’argento della Categoria 4.3 Lager German-style Pilsner.Il challenge brassicolo del Belgio è un riferimento per gli operatori del settore e per i consumatori.


Sapere quali sono le birre premiate dai più grandi esperti del settore permette a tutti – anche a chi si avvicina per la prima volta al mondo della birra – di acquistare e gustare in tranquillità e sicurezza il meglio della produzione brassicola mondiale. La giuria ha valutato i pregi e i difetti di ciascuna birra con il noto rigore perché, come si legge sul sito del Brussels Beer Challenge, il consumatore “ha bisogno di punti di riferimento”. 


“La nostra birra Helles è essenziale, caratterizzata da un gusto morbido e leggero, e la sua fragranza è irresistibile. B5 è una delle prime birre prodotte dal birrificio e le sono molto affezionata; sapere che viene classificata fra le migliori dalle giurie internazionali più severe è una grande soddisfazione”
[Anna Cremonesi | Direzione OTUS].


Giunto alla 9° edizione, il Brussels Beer Challenge ha dovuto fare i conti con il Covid-19, ciononostante l’evento ha catalizzato per una settimana l’attenzione dei “birrofili” di tutto il mondo: la cerimonia di premiazione trasmessa in diretta, era attesa sia da chi opera nel settore come produttore o distributore, sia dagli appassionati bevitori e degustatori di birra artigianale. 


Bruxelles beer: la cultura che ha dato origine a uno dei concorsi brassicoli più importanti del mondo. 
L’origine del Brussels Beer Challenge va rintracciata nella ricchezza della cultura brassicola del Belgio; tale è il suo valore che dal 2016 compare nella lista del Patrimonio Culturale Immateriale dell’Umanità UNESCO.


Quest’anno la sfida fra birrifici si è tenuta là, dove tutto ebbe inizio, nel 2012, quando la società Becomev (Beer, Communications and events), diretta da Luc de Raedemaeker e Thomas Costenoble, organizzò la prima, grande competizione brassicola internazionale oggi nota in tutto il mondo con il nome di Brussels Beer Challenge. L’evento, allestito presso il palazzo della Borsa di Bruxelles, acquistò subito rilevanza e divenne itinerante, accolto con fervore dalle più prestigiose città belghe.


Il mercato è orientato verso un ritorno alle tradizioni e produzioni di qualità. I produttori di birra sono alla ricerca di prodotti innovativi ed eccellenti per fidelizzare una clientela di appassionati e aprirsi a nuovi mercati. Il conseguimento di un premio Brussels Beer Challenge costituisce un riconoscimento del lavoro svolto”.  [ dal sito BBC ].


Gustate OTUS B5 nei locali che spillano le birre del gufo bergamasco. 
Nel caso in cui il rivenditore OTUS fosse troppo distante è possibile utilizzare il nostro servizio di consegna a domicilioScriveteci.

Otus_negativo
Contatti

Via Rumi 7
24068 Seriate (Bergamo)

+39 035 296 473
info@birrificiootus.com
P.IVA 03979410168

Orari di apertura

Martedì 14:30-18:30
Venerdì 14:30-18:30
Sabato 9:00-12:30